Torna indietro

Il diritto alla libertà religiosa. Alle fonti di Dignitatis humanae

Il diritto alla libertà religiosa. Alle fonti di Dignitatis humanae
21,85 -5%   23,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 13 settembre. 

44 punti carta PAYBACK
Libro:
248 Pagine
Editore:
Lateran University Press
Pubblicato:
22/11/1000
Isbn o codice id
9788846509819

Descrizione

La Dichiarazione conciliare Dignitatis humanae rappresenta uno dei testi più sofferti, ma anche più rivoluzionari e profetici, del Vaticano II. Con essa la Chiesa riconosce il diritto alla libertà religiosa additando un modello di convivenza civile tra le religioni, e tra le religioni e gli Stati, che ha valore universale. Ciascuna confessione di fede, infatti, è invitata a riconoscersi nelle sue indicazioni per la salvaguardia del valore comune della pace e della dignità umana. Il saggio ricostruisce la sua genesi testuale, ne individua le fonti e svolge un'analisi interpretativi dei suoi principali nodi teologici.