Torna indietro

La disprassia in età evolutiva: criteri di valutazione ed intervento

La disprassia in età evolutiva: criteri di valutazione ed intervento
57,45 -15%   67,59 

Ordina ora per riceverlo lunedì 16 settembre. 

115 punti carta PAYBACK
Brossura:
182 Pagine
Editore:
Springer Verlag
Pubblicato:
24/01/2005
Isbn o codice id
9788847003286

Descrizione

Come risulta evidente dalla pratica clinica e riabilitativa, il bambino disprattico non sa prevedere ed organizzare un progetto d'azione; quindi non sa fare, ma potremmo anche ammettere che non ha ancora imparato a realizzare funzioni. Funzioni e azioni possono però essere rispettivamente apprese e svolte con l'aiuto di esercizi mirati e svolti in modo continuativo. L'autrice propone un modello di valutazione e di intervento che tenga conto di ipotesi eziologiche e neuropsicologiche, sottolineando la necessità di procedere con un'analisi su diversi livelli: percettivo, motorio e rappresentativo. Particolare importanza viene data alla diagnosi e all'intervento precoce. Infine, vengono illustrati esercizi ideati e sperimentati da logopedisti.