Torna indietro

Le domande di tutti. Ci sono cose che sappiamo, cose che non sappiamo, cose che vorremmo sapere

Le domande di tutti. Ci sono cose che sappiamo, cose che non sappiamo, cose che vorremmo sapere
3,15 -55%   7,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 agosto. 

6 punti carta PAYBACK
Tascabile:
187 Pagine
Editore:
Bur Biblioteca Univ. Rizzoli
Pubblicato:
01/01/2004
Isbn o codice id
9788817000642

Descrizione

La nostra vita è assillata da forze ostili: dal dominio assoluto delle leggi dell'economia e del profitto alla minaccia di un terrorismo che rischia di distruggere le fondamenta della nostra civiltà. Dopo il crollo di tutte le utopie, l'uomo ha bisogno di ritrovare un nucleo forte che aiuti a riformulare la propria esistenza. Perché siamo sempre più le cose che ci circondano, siamo gli oggetti che ci abitano e ci dimentichiamo di noi stessi, dei nostri gusti. Questo libro aiuta a pensare ciò che si vuole essere: per riuscirci è importante cominciare un percorso, gettare le basi per una nuova grammatica dei sentimenti, che ponga l'uomo al centro, lontano dai beni superflui. E fra le scelte più felici, ricorda l'autore, contro il grande chiasso che ci circonda, talvolta l'arma del silenzio è l'unica in grado di esaltare il significato delle parole dette e ascoltate per arrivare a un nuovo equilibrio interiore.