Torna indietro

La donna nella storia e nella società romana. Da Romolo all'età di Nerone

La donna nella storia e nella società romana. Da Romolo all'età di Nerone
37,50 -25%   50,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 18 maggio. 

75 punti carta PAYBACK
Brossura:
674 Pagine
Editore:
Simple
Pubblicato:
27/02/2015
Isbn o codice id
9788869240669

Descrizione

Gli studi sulla donna romana non mancano, anzi sono molto numerosi, quello che manca è un lavoro che unisca in un unico testo gli aspetti fondamentali (giuridici, storici, biografici), e ne tracci uno sviluppo complessivo di lunga durata. Questo libro si propone di andare oltre le trattazioni settoriali o a macchia di leopardo, e fornisce una sintesi storico-sociale ampia e sufficientemente completa, dalle origini all'età neroniana. La prima sezione analizza gli aspetti generali, soprattutto quelli a carattere ideologico e giuridico. Le rimanenti sezioni (in tutto quattro) inseriscono la donna in un contesto diacronico fatto di riferimenti sociali e continui rimandi agli avvenimenti contemporanei. Spesso si parte dalla donna e dalle sue vicende personali per rendere più chiari alcuni momenti della "storia al maschile". Altre volte la "storia al maschile" prevale, ma sullo sfondo aleggia sempre una presenza femminile. In definitiva il libro, dopo la prima sezione, si presenta come una sintesi nella quale presenza femminile e presenza maschile sono complementari e ambedue indispensabili per decifrare la storia romana.