Torna indietro

Le donne nell'accademia italiana. Identità, potere e carriera

Le donne nell'accademia italiana. Identità, potere e carriera
14,00

Ordina ora per riceverlo venerdì 21 maggio. 

28 punti carta PAYBACK
Libro:
176 Pagine
Editore:
Mondadori Università
Pubblicato:
09/10/2015
Isbn o codice id
9788861844247

Descrizione

Il libro è il risultato di un'indagine condotta da un gruppo di ricercatori e ricercatrici della Sapienza Università di Roma sulle disuguaglianze di genere nei settori della ricerca sociale. Le donne in Italia entrano nel mercato del lavoro tardi rispetto ad altri sistemi europei. Esse, poi, pongono in atto processi di ridefinizione di nuovi spazi, dove le prerogative decisionali però sono ancora di pertinenza esclusiva, o quasi, della componente maschile. Benché negli ultimi 30 anni la partecipazione delle donne - com'è patrimonio comune - abbia conosciuto un balzo in avanti nelle istituzioni accademiche, molteplici sono ancora gli svantaggi subiti in diversi ambiti specifici, non escluso quello relativo alla carriera. Nonostante ciò la lunga marcia del genere femminile è rivolta a smontare un sistema decisionale che negli ambienti accademici resiste più che altrove.