Torna indietro

eVangelo, iGod & Personal Jesus. Districarsi tra social, tecnologia e liquidità

eVangelo, iGod & Personal Jesus. Districarsi tra social, tecnologia e liquidità
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 31 maggio. 

23 punti carta PAYBACK
Brossura:
111 Pagine
Editore:
Claudiana
Pubblicato:
16/05/2022
Isbn o codice id
9788868982881

Descrizione

L'essere umano connesso a Internet è diverso dall'animale sociale di cui parlava Aristotele? Quanto è consapevole dei cambiamenti avvenuti in così pochi anni? Tra bolle e bulli, tra opportunità e rischi, tra informazioni e bufale, la rete sociale dell'essere umano si è fatta social network. Trovare il modo di starci e restarci è necessario, perché siamo chiamati e chiamate a vivere, testimoniare e amare nel mondo. E questo oggi è il nostro mondo. «Questo libro propone una riflessione sui social network che aiuti le persone a godere della propria libertà. Riflettervi da cristiani significa altresì essere al passo coi tempi. La parola "Vangelo" deriva dal greco euangélion: "buona notizia" o "lieto annuncio", pertanto anzitutto "comunicazione". Se vogliamo continuare ad annunciarlo, dobbiamo adattarci alle attuali modalità di diffusione e trasmissione delle informazioni. Non solo: il cristianesimo non è una fede che può limitarsi a una dimensione personale, ma deve aprirsi alla relazione comunitaria. La chiesa è nata come ekklesìa, ovvero "assemblea", e ha sfruttato le vie di comunicazione dell'Impero romano per creare una propria rete sociale globale. Il mondo non è più quello di una volta, ma è sempre lo stesso mondo». (Peter Ciaccio)