Torna indietro

L'eredità estesa. Una nuova visione dell'ereditarietà e dell'evoluzione

L'eredità estesa. Una nuova visione dell'ereditarietà e dell'evoluzione
35,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 24 giugno. 

70 punti carta PAYBACK
Libro:
408 Pagine
Editore:
Franco Angeli
Pubblicato:
16/11/2020
Isbn o codice id
9788835108436

Descrizione

Per gran parte del ventesimo secolo si è assunto che fossero i soli geni a mediare la trasmissione di informazioni biologiche da una generazione all'altra, fornendo la materia prima della selezione naturale. Recenti studi hanno dimostrato che i geni non costituiscono l'unica base dell'eredità dei caratteri. I biologi evoluzionisti Russell Bonduriansky e Troy Day discutono in questo libro l'apporto fornito dalle ultime ricerche alla comprensione del meccanismo dell'ereditarietà, mostrando come tutto ciò che accade nel corso della nostra vita - e ciò che è accaduto nel corso di quella dei nostri genitori e dei nostri nonni - possa influenzare le caratteristiche dei nostri discendenti. Sulla base di questa acquisita evidenza, i due studiosi sviluppano una concezione estesa di eredità che sovverte le idee tradizionali relative al modo in cui i caratteri possono o non possono essere trasmessi attraverso le generazioni, aprendo le porte a una nuova comprensione dei concetti di ereditarietà, evoluzione e persino di salute umana.