Torna indietro

Gli eserciti della campagna italiana di Grecia (1940-1941)

Gli eserciti della campagna italiana di Grecia (1940-1941)
17,10 -5%   18,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 17 maggio. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
150 Pagine
Editore:
Leg Edizioni
Pubblicato:
27/06/2019
Isbn o codice id
9788861025950

Descrizione

Nell'ottobre del 1940 un esercito italiano forte di 200.000 uomini invase la Grecia dal confine albanese, in un territorio ampio e poco difeso. La Grecia contava però sul sopporto della Gran Bretagna, inizialmente solo con le forze aeree e navali, ma poi anche tramite truppe inviate dall'Africa del Nord. Il comandante greco Papagos era quindi superiore per numero ed equipaggiamento: ebbe dunque agevolmente successo nell'arrestare gli italiani e addirittura riuscì a ricacciarli in Albania e a metterli sulla difensiva. Fu ciò a motivare Hitler a inviare rinforzi agli italiani in difficoltà, rinviando la pianificata invasione dell'Unione Sovietica. Tavole a colori e fotografie rafforzano il testo nella puntuale descrizione delle truppe coinvolte, parte essenziale di questo studio completo su uno dei conflitti dimenticati della Seconda guerra mondiale.