Torna indietro

L'evaso. Partita a bocce con la libertà

L'evaso. Partita a bocce con la libertà
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 23 novembre. 

23 punti carta PAYBACK
Brossura:
112 Pagine
Editore:
Sensibili Alle Foglie
Pubblicato:
03/05/2019
Isbn o codice id
9788832043150

Descrizione

Il 25 febbraio 1997, circondato da filo spinato e recinzioni invalicabili, tenuto d'occhio da centinaia di sorveglianti, unità cinofile, telecamere a circuito chiuso ed elicotteri, lo Smilzo evade, senza alcun aiuto esterno, dall'aula bunker in cui si sta celebrando un maxiprocesso alle organizzazioni criminali. Egli passa inosservato tra carabinieri, poliziotti, guardie carcerarie e burocrazie del tribunale perché gli sguardi di costoro, ciechi alle persone, vedono soltanto gli abiti identitari che l'istituzione ha cucito addosso a ciascuno. Le modalità di questa fuga inducono a riflettere sull'intima natura del carcere e sul potere delle istituzioni totali che fanno sparire i corpi dentro le etichette e annichiliscono il tempo. Libero dal dispositivo carcerario, nei dodici giorni della latitanza, lo Smilzo ha la possibilità di rielaborare il cammino che lo ha portato a far parte della malavita. Così ricostruisce le strategie di chi ha trascinato lui e tanti altri giovani nella guerra di mafia.