Torna indietro

La faccia nascosta della luna. Storie di delitti e misteri tra musica, cinema e dintorni

La faccia nascosta della luna. Storie di delitti e misteri tra musica, cinema e dintorni
16,15 -5%   17,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 25 settembre. 

32 punti carta PAYBACK
Brossura:
224 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
08/06/2009
Isbn o codice id
9788806195410

Descrizione

Che cosa è successo sul set di "Il corvo", e chi era Brandon Lee? Perché Jimi Hendrix e tanti altri sono morti a 27 anni? E stato il Joker a uccidere Heath Ledger? Perché, secondo Charles Manson, gli omicidi di Bel Air dovevano aprire una nuova era? Perché qualcuno sostiene che Marilyn è viva? E il rock, è davvero "la musica del Diavolo"? Strane storie di omicidi, sparizioni, incidenti, suicidi, guai giudiziari ma anche di episodi incredibili che restano semplicemente misteriosi. O che rivelano, al di là del nostro inestinguibile bisogno di illusione, quel che può succedere quando diventi una stella. E cominci a vivere nell'altra faccia della luna. Un "romanzo del mondo dello spettacolo", e dell'altra faccia della celebrità, in 39 quadri. Queste storie tracciano una mappa per orientarsi nella leggenda nera che accompagna la vita, e la morte, di tante star della musica e del cinema.

La nostra recensione

La faccia nera del mondo delle celebrità
Marilyn Monroe è ancora viva? Quali sono le vere cause della morte di Heath Ledger, Brandon Lee e Luigi Tenco? Esistono i film maledetti? E la musica del diavolo?
I misteri, gli omicidi, i suicidi e le morti drammatiche delle celebrità vengono raccolte da Carlo Lucarelli in questo libro, in una sorta di mini-enciclopedia che parla di trentanove casi (ognuno con il suo capitolo) che spaziano all'interno del mondo del cinema e della musica.
In pratica l'autore ci mostra come la faccia delle stelle non sia sempre e soltanto luminosa, ma nasconda spesso un lato oscuro. E lo fa in modo semplice, selezionando i casi che gli stanno più a cuore e raccontandoli in modo chiaro e sintetico. Due o tre pagine per ogni capitolo, di veloce e interessantissima lettura. Non che sia difficile reperire le stesse informazioni sulla rete: basta inserire il nome di John Belushi su Google, per esempio, per scoprire tutto sulla sua vita e soprattutto sulla sua morte, causata da un mix esplosivo di stupefacenti in seguito ad una serata passata con Robert De Niro e Robin Williams. Il fascino del libro, invece, ce lo mette proprio l'autore, con le sue riflessioni sui fatti e la sua esperienza nel settore. I crimini e gli eventi misteriosi che ruotano attorno alla morte delle persone, siano esse star dello spettacolo sia perfette sconosciute, continuano a rappresentare uno degli argomenti in cui l'autore dà il meglio di sé, riuscendo a calamitare l'attenzione del lettore con facilità. In attesa di un suo nuovo 'vero' romanzo, La faccia nascosta della luna si dimostra sicuramente un ottimo passatempo in compagnia di un autore di indiscusso talento. Perfetto da leggere anche sotto l'ombrellone!
Tiziano Gagliardo