Torna indietro

Il federalismo contro la crisi. Perché la riforma federale ci salverà

Il federalismo contro la crisi. Perché la riforma federale ci salverà
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 9 novembre. 

30 punti carta PAYBACK
Libro:
160 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
22/01/2013
Isbn o codice id
9788831715492

Descrizione

Il Paese sta attraversando una profonda crisi che va al di là della mera congiuntura economica. Siamo di fronte a cambiamenti di natura epocale nei quali è in gioco la sostenibilità del sistema finanziario, economico e sociale italiano, ma anche dell'Europa stessa. La progressiva erosione dei conti pubblici italiani, unitamente alle pressioni dei mercati finanziari e delle istituzioni europee e internazionali, hanno condotto all'approvazione di una serie di manovre correttive di particolare rilevanza. Tali provvedimenti sono accomunati da un inesorabile "ri-accentramento" delle risorse pubbliche e dallo stop al processo federalista. In un'Italia alle prese con debito, deficit, spread, disoccupazione, fallimenti e suicidi per ragioni economiche, la prima priorità sembra diventata la non attuazione della Riforma del Titolo V e, quindi, del federalismo fiscale. Questo libro intende dimostrare che il federalismo ha il merito di sviluppare l'efficienza e la qualità nell'amministrazione della cosa pubblica, favorendo la competitività del sistema locale e, quindi, del sistema europeo nel suo insieme.