Torna indietro

La filosofia in cucina. Piccola critica della ragion culinaria

La filosofia in cucina. Piccola critica della ragion culinaria
11,00

Ordina ora per riceverlo mercoledì 17 agosto. 

22 punti carta PAYBACK
Tascabile:
101 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
22/02/2012
Isbn o codice id
9788815234988

Descrizione

Filosofare e cucinare sono attività rimaste spesso estranee l'una all'altra anche per la differenza di genere fra coloro che le svolgono: cuoche le donne, filosofi gli uomini. Ma conoscere e mangiare sono fatti della stessa pasta, come ci rivelano innumerevoli metafore: divorare un libro, digerire un concetto, masticare un po' di latino, aver sete di sapere. Preparare cibi o pensieri: vale l'abilità di contrapporre, separare e congiungere elementi in un universo ordinato secondo leggi, logiche, rituali precisi. Proviamo dunque ad entrare in una cucina filosofica, dove questi due mondi si riuniscono: mangiando olive e fichi secchi con Platone, seduti alla tavola di Kant, a merenda con Kierkegaard, nei ristoranti della Rive gauche con Sartre.