Torna indietro

Una filosofia del diritto per lo stato costituzionale

Una filosofia del diritto per lo stato costituzionale
23,00

Ordina ora per riceverlo venerdì 16 settembre. 

46 punti carta PAYBACK
Brossura:
238 Pagine
Editore:
Giappichelli
Pubblicato:
12/10/2017
Isbn o codice id
9788892110441

Descrizione

I cinque capitoli di questo libro cercano di rispondere ad altrettante domande. Anzitutto, inevitabilmente: cos'è il diritto? Essenzialmente, l'amministrazione della giustizia da parte dei giudici, entro i limiti di legge e costituzione. Poi, che rapporti ci sono fra diritto e morale? Rispetto alla morale, il diritto persegue un ideale di giustizia suo proprio: la tutela dei diritti delle persone. Inoltre, cosa sono le norme giuridiche? Strumenti per amministrare la giustizia, coattivamente e istituzionalmente. Ancora: cosa sono i sistemi giuridici? Insiemi di norme sistemati dalla dottrina e dalla teoria del diritto. Infine: perché interpretazione e ragionamento giuridico sono così importanti? Perché il diritto non si applica da solo, e non può applicarsi sinché non viene interpretato.