Torna indietro

La fortuna del Tasso eroico tra Sei e Settecento. Modelli interpretativi e pratiche di riscrittura. Ediz. critica

La fortuna del Tasso eroico tra Sei e Settecento. Modelli interpretativi e pratiche di riscrittura. Ediz. critica
17,00 -15%   20,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 30 ottobre. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
200 Pagine
Editore:
Edizioni Dell'orso
Pubblicato:
23/12/2017
Isbn o codice id
9788862747905

Descrizione

Il volume ripercorre la storia della fortuna del poema tassiano nel teatro e nell'epica del Sei e del Settecento seguendo un duplice percorso: da una parte esamina numerosi casi, più o meno noti, di precise rifunzionalizzazioni dell'epopea del Tasso, indagando le modalità in cui esse prendono corpo in periodi e contesti culturali differenti; dall'altra avvia una riflessione che appare sempre più cruciale, nel panorama degli studi contemporanei, sull'impatto decisivo della Liberata nello sviluppo della teoria sei-settecentesca dei generi letterari. Il poema tassiano non costituisce soltanto uno snodo ineludibile, in sede teorica, per i protagonisti seicenteschi dell'epica italiana, restii a recitare la parte degli epigoni o degli imitatori, ma condiziona anche l'evoluzione del teatro sei-settecentesco, producendo, tanto in Italia quanto in Francia, una torsione della tragedia e del dramma per musica verso l'epica, di cui non sempre è stata rilevata l'importanza.