Torna indietro

Il giusto a chi va. Filosofia del merito e della meritocrazia

Il giusto a chi va. Filosofia del merito e della meritocrazia
18,00

Ordina ora per riceverlo mercoledì 22 settembre. 

36 punti carta PAYBACK
Brossura:
183 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
16/09/2015
Isbn o codice id
9788815258663

Descrizione

E opinione comune che merito e meritocrazia fondino l'uguaglianza e la giustizia sociale. Ma esiste un modo "naturale" e definitivo di ordinare secondo il merito due azioni? Una società meritocratica è qualcosa di diverso da un ordine sociale basato sulla produttività? Partendo da un'analisi filosofica del concetto stesso di merito, l'autore ne mette in luce la fondamentale ambiguità semantica, dimostrando che i suoi criteri di attribuzione possono avere un valore morale differente e che una prestazione rischia di essere giudicata meritevole in quanto corrisponde a criteri che a loro volta non sono giusti.