Torna indietro

La globalizzazione dei beni culturali

La globalizzazione dei beni culturali
27,00
54 punti carta PAYBACK
Brossura:
277 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
06/10/2010
Isbn o codice id
9788815139030

Descrizione

Furono due eventi ravvicinati nel tempo e che scossero le coscienze mondiali la costruzione della diga di Assuan che rischiò di spazzar via il sito di Abu Simbel e l'alluvione di Firenze - a evidenziare i limiti del sistema di conservazione e protezione dei beni culturali basato sul solo diritto nazionale e a dar impulso all'idea di uno strumento internazionale di tutela. L'attuale quadro regolatorio è ormai costituito da numerosi atti e organismi di matrice sovranazionale ai quali gli apparati statali si sono dovuti via via adeguare. Supportato da un cospicuo numero di dati e ricco di esempi pratici, questo libro offre, per la prima volta in Italia e in Europa, una visione sistematica di tutte le questioni relative all'impatto della globalizzazione sulla disciplina giuridica dei beni culturali: l'assetto organizzativo, l'individuazione e la tutela del patrimonio, il commercio, lo scambio, il prestito e la circolazione illecita, la fruizione nella disciplina internazionale ed europea, l'impiego di nuove tecnologie e la fruizione «virtuale», i modelli gestionali e il ruolo strategico dei musei.