Torna indietro

La globalizzazione che funziona

La globalizzazione che funziona
15,67 -5%   16,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 20 dicembre. 

31 punti carta PAYBACK
Brossura:
360 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
01/01/2006
Isbn o codice id
9788806180164

Descrizione

La globalizzazione non è un male e va abbracciata. A sostenere questa tesi è Stiglitz, autorevole sostenitore della critica alla globalizzazione liberista. Si tratta forse di una ritrattazione del Premio Nobel? In realtà, è il frutto di una constatazione: se la globalizzazione è un processo inevitabile, è possibile farla funzionare in direzione del benessere dei paesi più arretrati e dei cittadini dei paesi avanzati attraverso un mix di politiche di solidarietà e di intervento delle istituzioni internazionali.