Torna indietro

La guerra rivoluzionaria jugoslava(1941-1945). Ricordi e riflessioni

La guerra rivoluzionaria jugoslava(1941-1945). Ricordi e riflessioni
24,70 -5%   26,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 26 gennaio. 

49 punti carta PAYBACK
Brossura:
535 Pagine
Editore:
Leg Edizioni
Pubblicato:
25/06/2015
Isbn o codice id
9788861023031

Descrizione

La guerra partigiana in Jugoslavia, combattuta tra 1941 e 1945, viene raccontata in questo volume dal punto di vista di chi la visse da protagonista. E il diario di Milovan Djilas, figura chiave del movimento di Liberazione e della scena politica jugoslava nel secondo dopoguerra. L'autore rievoca con grande efficacia eventi di alta drammaticità, approfondendone la lettura con un sapiente lavoro di introspezione psicologica unito a una lucida analisi politica. Il suo resoconto di imprese diventate epiche e di tragedie immani, come la sanguinosa battaglia della Neretva e le drammatiche ritirate attraverso le selvagge montagne del Montenegro e della Bosnia, le rivelazioni riguardanti retroscena ed episodi assolutamente inediti, la testimonianza dell'evoluzione della passione rivoluzionaria al disincanto nei confronti dell'utopia, fanno de "La guerra rivoluzionaria jugoslava" un libro fondamentale per la storiografia novecentesca. Prefazione di Sergio Romano.