Torna indietro

Il gusto del cinema. Almanacco 2010-2011

Il gusto del cinema. Almanacco 2010-2011
13,60 -20%   17,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 19 agosto. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
191 Pagine
Editore:
Cooper
Pubblicato:
06/12/2010
Isbn o codice id
9788873941699

Descrizione

La tavola pugliese di "Mine vaganti" e il viaggio culinario di Julia Roberts, il tacchino ripieno di Catherine Deneuve in "Potiche" e l'amatriciana di Giuseppe Battiston in "Figli delle stelle", ma soprattutto lo scontro tra il Nord al gorgonzola e il Sud del "sanguinaccio" con Claudio Bisio e Alessandro Siani ("Benvenuti al Sud") campioni d'incasso di un'annata cinematografica che lascia ancora una volta il segno anche ai fornelli. E sono più gli uomini delle donne, per una volta, ad esercitarsi ai fornelli: da Sam Worthington in "Last night" a Toni Servillo in "Una vita tranquilla," dallo chef di "Io sono l'amore" a "don" Carlo Verdone in "Io, loro e Lara" o Fabio De Luigi in "Maschi contro femmine"... Ma il cinema a tavola racconta anche solitudini ("Somewhere", "Il riccio", "Mammuth") e amicizie, amori infranti o appassionati, tradimenti e seduzione fino alla leggerezza evanescente di una vecchiaia ("Happy family") che, a volte, fa perdere la testa anche in cucina. Tra film e ricette un nuovo viaggio nel cinema dell'anno ma anche nel gusto vintage degli ultimi cinquant'anni. Per ricordare il compleanno de "La dolce vita" ma anche "La grande abbuffata" dell'attore italiano che più di tutti ha regalato alla gola sequenze indimenticabili: Ugo Tognazzi. Almanacco del gusto per cinefili gourmet quest'anno anche per giocare attraverso il test di un divertente cinequiz tra fornelli e memoria...