Torna indietro

iSemprevivi. Una storia vera di sostegno e integrazione delle persone con disagio psichiatrico

iSemprevivi. Una storia vera di sostegno e integrazione delle persone con disagio psichiatrico
15,30 -15%   18,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 28 novembre. 

31 punti carta PAYBACK
Brossura:
176 Pagine
Editore:
San Paolo Edizioni
Pubblicato:
15/11/2018
Isbn o codice id
9788892216693

Descrizione

Sono passati quarant'anni dalla celebre Legge Basaglia, quella che, per tutti, è solo la normativa che ha chiuso i manicomi in Italia. Da allora le strutture presenti sul territorio per ascoltare, sostenere e curare le persone con disagio psichiatrico grave fanno quello che possono: spesso con l'impegno lodevole di tanti professionisti, ma certamente con forti limiti strutturali e senza poter offrire una valida alternativa di vita a chi non riesce più a condurre un'esistenza "normale" e alla sua famiglia. Era il 2005 quando, nella parrocchia di San Pietro in Sala a Milano, un piccolo gruppo di persone affette da disagio psichiatrico e un gruppo di volontari cominciarono a raccogliersi intorno alla figura di don Domenico Storri. E di questo giovane sacerdote, psicologo e psicoterapeuta, l'intuizione di creare un gruppo di persone in difficoltà all'interno della realtà parrocchiale: luogo di accoglienza e di vita nuova. Nel marzo 2009 nasce iSemprevivi+onlus, una realtà aperta a tutte le persone e le famiglie che desiderano avere un aiuto. Oggi l'Associazione conta oltre cento persone, tra i venti e i sessant'anni, affette da diversi disturbi psichiatrici, e una cinquantina di volontari, aiutati da un'équipe di psicologi, psichiatri, counselor e educatori professionisti. Nel corso degli anni, sono nati intorno all'Associazione tante attività e iniziative: Il Centro Diurno Adulti, Il Centro di accompagnamento all'adolescenza "Il sorriso di Lollo", lo Sportello psicologico aperto a tutti e il Progetto Casa... Prefazione di Nicola Savino.