Torna indietro

L'immaginario femminile nelle «Metamorfosi» di Ovidio

L'immaginario femminile nelle «Metamorfosi» di Ovidio
10,35 -5%   10,90 

Ordina ora per riceverlo lunedì 30 luglio. 

21 punti carta PAYBACK
Brossura:
136 Pagine
Editore:
Libreriauniversitaria.it
Pubblicato:
09/02/2017
Isbn o codice id
9788862928274

Descrizione

La presente ricerca sull'immaginario femminile nelle "Metamorfosi" intende individuare una vera e propria relazione fra l'Ovidio elegiaco e l'Ovidio epico delle "Metamorfosi" e dimostrare che la donna ha un ruolo centrale nella sua intera produzione poetica. Nelle "Metamorfosi" il poeta propone una grande varietà di aspetti femminili e suggerisce un vero e proprio catalogo di donne: la donna-ninfa, votata alla castità, la donna androgina, la donna seduttrice, la vergine martire, la donna passionale. In queste pitture Ovidio mostra una profonda conoscenza dell'animo femminile e l'analisi di figure come Daphne, Io e Callisto testimonia una particolare abilità psicologica e una singolare abilità descrittiva.