Torna indietro

L'importanza di chiamarsi Ernesto. Ediz. integrale

L'importanza di chiamarsi Ernesto. Ediz. integrale
8,40 -30%   12,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 29 ottobre. 

17 punti carta PAYBACK
Brossura:
80 Pagine
Editore:
Liberamente
Pubblicato:
15/01/2019
Isbn o codice id
9788863113600

Descrizione

Nel mondo dell'upper class britannica, l'aristocratica Guendalina manifesta la sua predilezione per il nome Ernesto (Ernest, nella lingua inglese, si pronuncia come la parola earnest, aggettivo utilizzato per indicare colui che è serio, coscienzioso, franco) e il giovane Giovanni Worthing (Nino) ha assunto tale nome allo scopo di farle la corte, inventandosi pure un fratello scapestrato, impersonato dall'amico Algernon che ama a sua volta la piccola Cecilia e che approfitta dall'inganno escogitato dal primo per starle accanto. La vicenda, da sempre rappresentata sui palcoscenici di tutto il mondo, si snoda in maniera quanto mai brillante, sospesa com'è fra equivoci geniali e dialoghi superbi che Wilde sa abilmente condurre sino a un lieto fine che, ancora una volta, conferma il paradosso della superiorità delle parole sui fatti anticipando tutte le risultanze del teatro dell'assurdo.