Torna indietro

L'isola del dottor Dolittle. La scomparsa di Freccia Lunga

L'isola del dottor Dolittle. La scomparsa di Freccia Lunga
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 19 gennaio. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
219 Pagine
Editore:
Graphofeel
Pubblicato:
29/08/2019
Isbn o codice id
9788832009453

Descrizione

Tommy Stubbins, un ragazzino vivace, è figlio del ciabattino della cittadina di Puddleby. Quando sente parlare delle gesta e della saggezza di John Dolittle, medico degli animali, decide di incontrarlo per fargli curare uno scoiattolo malato che ha trovato. Ben presto Tommy diviene, con il consenso dei genitori, assistente del dottore; nel frattempo anche lui, guidato da Polinesia, inizia ad apprendere le lingue delle varie specie animali. Il ritorno a Puddleby dello scimmiotto Ci-Ci, rimasto a lungo in Africa con i suoi parenti dov'era giunto in occasione di un precedente viaggio assieme al dottore, riaccende in Dolittle il desiderio di partire. Dopo vari contrattempi Miranda, uccello del paradiso viola, giunge da Dolittle per informarlo della scomparsa di Freccia Lunga: un saggio indiano, grande naturalista, con cui il dottore da tempo voleva entrare in contatto e al quale aveva invano tentato di inviare un messaggio proprio attraverso Miranda. Destino vuole che la mèta del nuovo viaggio del dottore, scelta da Stubbins puntando alla cieca la matita sull'atlante, sia proprio l'Isola degli Ateli: il piccolo isolotto dell'America del Sud dove Freccia Lunga era stato visto per l'ultima volta. L'improbabile ciurma formata da Stubbins, Dolittle e i suoi fedeli amici animali è ormai pronta a salpare per raggiungerla! Età di lettura: da 10 anni.