Torna indietro

E lasciatemi giocare! I miracoli del gioco

E lasciatemi giocare! I miracoli del gioco
3,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 22 aprile. 

6 punti carta PAYBACK
Rilegato:
48 Pagine
Editore:
Astegiano (marene)
Pubblicato:
21/10/2010
Isbn o codice id
9788861080980

Descrizione

Se i bambini potessero giocare di più, avremmo ragazzi meno irrequieti, meno tesi, meno turbati, meno isterici. Avremmo meno unghie rosicchiate, meno matite dentellate. E certo: bimbo che non gioca, gioia ne ha poca! Il gioco va protetto, va difeso, va reclamizzato. Salvare il gioco, è salvarci! Sì: per diventare grandi, bisogna giocare! Ecco perché questo libretto non va solo sfogliato, ma va "ruminato", va goduto e fatto vivere nelle case, nei cortili, nella scuole. Solo così i bambini ringrazieranno d'esser nati! Tutti sanno che il primo articolo della nostra Costituzione recita: "L'Italia è una Repubblica fondata sul lavoro" D'accordo, certo, ma solo a metà! Per essere sana e felice, l'Italia deve anche essere fondata sul gioco dei suoi bambini che la rallegrano e le danno futuro.