Torna indietro

La lettera ai Romani. Le ragioni di un riformatore

La lettera ai Romani. Le ragioni di un riformatore
55,10 -5%   58,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 3 giugno. 

110 punti carta PAYBACK
Brossura:
583 Pagine
Editore:
Claudiana
Pubblicato:
22/07/2020
Isbn o codice id
9788868982515

Descrizione

Combinando vari metodi interpretativi (storico, teologico, storico-sociale, psicologico e della semantica delle immagini), Gerd Theissen e Petra von Gemunden propongono una rilettura dell'importante testo teologico dell'apostolo Paolo, la Lettera ai Romani. «L'interpretazione da noi proposta dell'Epistola ai Romani sostiene questa tesi: la Lettera contiene un programma di riforma del giudaismo antico. Paolo fu un riformatore del giudaismo: non intendeva istituire una nuova religione, ma rinnovare il giudaismo. In questa riforma fallì, ma egli di-venne in tal modo l'architetto del cristianesimo» (Gerd Theissen, Petra von Gemunden).