Torna indietro

Le lettere di Antonio Rosmini-Serbati un «cantiere» per lo studioso. Introduzione all'espistolario rosminiano

Le lettere di Antonio Rosmini-Serbati un «cantiere» per lo studioso. Introduzione all'espistolario rosminiano
17,10 -5%   18,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 4 novembre. 

34 punti carta PAYBACK
Libro:
176 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
31/07/2013
Isbn o codice id
9788831717489

Descrizione

Nell'occasione della pubblicazione del primo volume dell'edizione critica delle Lettere di Antonio Rosmini-Serbati, gli autori descrivono il complesso del suo epistolario (circa undicimila lettere), che rappresenta un documento rilevante, tanto per i temi che sono trattati, quanto per i corrispondenti, esponenti di primo piano della cultura europea. Il volume intende guidare alla comprensione delle lettere rosminiane, che costituiscono un genere letterario particolare, in grado di introdurre alle dottrine del pensatore e alla sua spiritualità. Si considerano le lettere della formazione giovanile, sostanzialmente autodidattica, nonostante l'ascolto e il dialogo con gli educatori e gli uomini del suo tempo.