Torna indietro

Il libro che scrivevamo con il silenzio. La libertà della letteratura. 7.

Il libro che scrivevamo con il silenzio. La libertà della letteratura. 7.
10,80 -10%   12,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 9 settembre. 

22 punti carta PAYBACK
Libro:
120 Pagine
Editore:
Del Bucchia
Pubblicato:
03/04/2019
Isbn o codice id
9788847109827

Descrizione

Ludovico - traduttore letterario - convive da tempo con Penelope, la donna amata. Temendo che il loro legame possa cadere nella routine, l'uomo decide di proporre alla compagna di rimanere in silenzio. Da allora i due amanti - solo quando e se lo vorranno - si parleranno esclusivamente attraverso lettere: tacere alla scoperta di una vita piu immediata e priva di menzogne, dando il via a una continua riflessione sulla parola e appunto sul silenzio.