Torna indietro

La loggia segreta. Rex Deus. L'armata del diavolo

La loggia segreta. Rex Deus. L'armata del diavolo
Ebook
con Adobe DRM
Editore:
Newton Compton Editori
Pubblicato:
10/09/2012
EAN-13
9788854146792

Descrizione

Dal vincitore della 60a edizione del Premio Bancarella, il secondo episodio del romanzo a puntate di Marcello SimoniUna chiave cilindrica può condurre al Rex DeusLuglio 1544. L'incursione sull'isola d'Elba del corsaro Khyar al-Dïn Barbarossa sconvolge la vita di Cristiano d'Hercole e di Isabel, la donna di cui è segretamente innamorato. Il ragazzo infatti riceve dal padre morente la "chiave cilindrica", indizio capace di condurlo al Rex Deus. Ma apprende anche che quel mistero è legato alla sua famiglia e all'Ordine scomparso dei Templari. Intanto, durante un tentativo di evasione dalla rocca del Volterraio, Isabel viene rapita dal feroce Nizzâm. Entrambi i ragazzi finiranno a bordo della flotta ottomana, ma su navi diverse. Cristiano sarà costretto a rinnegare il nome ricevuto nel battesimo e a stringere un terribile patto con il Barbarossa. Per aver salva la vita, dovrà metterlo sulle tracce del Rex Deus. Isabel invece conoscerà la misteriosa Margherita Marsili, rapita un anno prima dai corsari turchi. Ma l'intrigo nel frattempo si infittisce: la casata degli Appiani si allea con una potente loggia segreta, i Nascosti, rappresentata dall'inquisitore Saverio Patrizi... Marcello Simoni(Comacchio, 1975), ex archeologo, laureato in Lettere, lavora come bibliotecario. Ha pubblicato diversi saggi storici, ha partecipato all'antologia 365 racconti horror per un anno, a cura di Franco Forte (2011). Altri suoi racconti sono usciti per la rivista letteraria «Writers Magazine Italia». Il suo primo romanzo, Il mercante di libri maledetti (pubblicato in Spagna nel 2010 con il titolo El secreto de los cuatro ángeles), ha riscosso un grandissimo successo di pubblico e di critica: è stato tradotto in undici Paesi, ha vinto il Premio Bancarella 2012 e il Premio Emilio Salgari 2012 ed è candidato al Premio Fiesole 2012.