Torna indietro

La lunga notte dell'OVRA. Luglio 1943: delitto a Ostia

La lunga notte dell'OVRA. Luglio 1943: delitto a Ostia
13,77 -5%   14,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 8 febbraio. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
215 Pagine
Editore:
Pendragon
Pubblicato:
08/10/2020
Isbn o codice id
9788833642390

Descrizione

Ostia, 19 luglio 1943. Muzio Soretti, vice questore assegnato all'OVRA, la polizia segreta fascista, riceve l'incarico di indagare sullo strano caso di una giovane ragazza, aspirante attrice, morta apparentemente suicida in un villino sul lungomare. Roma, 25 luglio 1943. Benito Mussolini si reca a villa Savoia per parlare con il Re e viene arrestato. Artefice del "colpo di Stato" è il maresciallo d'Italia Pietro Badoglio, che prenderà il posto del Duce in qualità di primo ministro. C'è qualcosa che collega due vicende apparentemente così distanti? Soretti, che dal suo ufficio dell'OVRA osserva eventi davvero più grandi di lui, dovrà cercare di destreggiarsi tra spie, cambi di alleanze e indagini segrete, per arrivare alla verità... Un romanzo storico che analizza e mette in luce aspetti sconosciuti e controversi di quel mese di luglio, i cui risvolti più importanti saranno la nascita della Repubblica sociale e la guerra civile italiana.