Torna indietro

Le mafie pugliesi. Dalla Sacra Corona Unita alla criminalità garganica. Un'analisi sociologico-giuridica

Le mafie pugliesi. Dalla Sacra Corona Unita alla criminalità garganica. Un'analisi sociologico-giuridica
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 30 novembre. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
117 Pagine
Editore:
Stamen
Pubblicato:
08/09/2020
Isbn o codice id
9788831928687

Descrizione

Questo libro analizza i fenomeni criminali di stampo mafioso in Puglia, concentrandosi in particolare su quanto accade nell'area meridionale della regione, caratterizzata da una pervasiva presenza della Sacra Corona Unita, e in quella Nord-orientale, dominata dalla criminalità garganica. Attraverso una analisi ad ampio spettro, contemporaneamente storica, giuridica e sociologica, vengono trattate dettagliatamente le attività estorsive, in particolare il traffico di stupefacenti e il contrabbando di tabacchi lavorati esteri diffusi nell'intera regione. Particolare attenzione viene poste alle origini storiche e alle criticità giuridiche che hanno reso difficile nel nostro Paese recepire pienamente le norme di condanna alle associazioni criminali di tipo mafioso. Nell'intenzione di fornire un quadro teorico e giurisprudenziale completo del fenomeno indagato, il volume persegue un'integrazione costante tra fonti giuridiche e analisi sociale. Il ricorso alla letteratura della Corte di Cassazione e all'informazione giornalistica ne completano il profilo di documentazione.