Torna indietro

Le malattie all'alba della civiltà occidentale

Le malattie all'alba della civiltà occidentale
20,00

Ordina ora per riceverlo martedì 31 maggio. 

40 punti carta PAYBACK
Tascabile:
636 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
10/09/2020
Isbn o codice id
9788815287533

Descrizione

A livello individuale come a livello generale delle civiltà, le malattie sono tra i fattori più potenti nel forgiare il destino dell'uomo, con la capacità che hanno di influenzare l'economia, la demografia, i costumi. Sulla lotta contro le malattie, ovvero sulla medicina, non mancano gli studi. Questo libro sposta l'osservazione sulle malattie stesse: ricorrendo a ogni possibile fonte letteraria, archeologica, paleoantropologica, Grmek descrive, malattia per malattia, quale fosse il quadro delle patologie nell'antica Grecia. Anche le malattie mutano: a seconda dei contesti esterni hanno più o meno diffusione, più o meno incidenza (si pensi al diabete, inesistente di fatto prima dello sviluppo dell'apicultura).