Torna indietro

Il marchese di Scanno. L'Aquila, il dramma del sisma solleva il velo sulle antiche pergamene di un serial killer

Il marchese di Scanno. L'Aquila, il dramma del sisma solleva il velo sulle antiche pergamene di un serial killer
14,25 -5%   15,00 
28 punti carta PAYBACK
Brossura:
230 Pagine
Editore:
Absolutely Free
Pubblicato:
24/06/2021
Isbn o codice id
9788868582203

Descrizione

Il volume apre la tetralogia poliziesca che ha per protagonista Tano Martini. La prima indagine di un commissario diverso dagli altri. Giovane, bello, innamorato del proprio lavoro e della moglie, Gemma. Senza fantasmi che vengano a visitarlo di notte. Abilissimo nel condurre le inchieste. Un vero Segugio. Lo chiamano così, infatti... La prima parte della storia prende le mosse dall'Aquila, durante il sisma che ha colpito la città nel 2009. Tano Martini vi arriva dopo le prime violente scosse. L'impatto è sconvolgente. Dalle macerie, emerge una pergamena in latino, in cui l'autore dello scritto confessa un omicidio. Il documento risale alla fine del secolo scorso. Ma dopo le prime indagini, il quadro si allarga. Dalla notte dei tempi emerge la figura di un serial killer che ha ucciso sette donne. Ed è rimasto sconosciuto alla legge. La seconda parte è invece più intima, familiare, ma non meno ricca di sorprese. E Tano Martini dovrà fare i conti con se stesso.