Torna indietro

La mela avvelenata. Quello che non viene detto sull'«emergenza Coronavirus», tra tracollo economico e perdita della libertà

La mela avvelenata. Quello che non viene detto sull'«emergenza Coronavirus», tra tracollo economico e perdita della libertà
9,50 -5%   10,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 5 novembre. 

19 punti carta PAYBACK
Brossura:
130 Pagine
Editore:
Anguana Edizioni
Pubblicato:
08/05/2020
Isbn o codice id
9788832130188

Descrizione

Questo libro non è un libro gentile, né scritto in stile corretto ed elegante (ma bensì in puro stile Anguana Nera), e ancora meno è politicamente corretto. Questo libro è anche lui, a suo modo, una mela avvelenata; che vi farà sicuramente male allo stomaco, ma che vi farà anche tanto bene all'anima, perché aumenterà il vostro livello di consapevolezza (nel senso di "essere consapevoli" di una situazione), e probabilmente confermerà molti vostri dubbi e supposizioni, e molti pensieri "strani" che vi sono frullati per la testa in questo ultimo periodo, aggiungendo a loro conferma molti dati e informazioni che prima non avevate. Questo libro è un dossier, il più dettagliato e ordinato possibile, del pensiero dell'Anguana Nera riguardo a tutta la faccenda "emergenza Coronavirus". Perché, quando ci si trova in certe situazioni paradossali, e che non hanno niente di normale, forse l'unica cosa sensata da fare è cavalcare per un po' con una delle figure fatate più magiche, letali e affascinanti dell'antico folklore veneto: un'Anguana Nera, appunto.