Torna indietro

La mente che mente. Commenti al Dhammapada di Gautama il Buddha

La mente che mente. Commenti al Dhammapada di Gautama il Buddha
10,00

Ordina ora per riceverlo martedì 11 ottobre. 

20 punti carta PAYBACK
Tascabile:
249 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
01/09/2013
Isbn o codice id
9788807883255

Descrizione

Il Dhammapada, o "Sentiero della Legge", è uno dei testi più conosciuti di tutta la letteratura buddhista e uno dei più antichi del Canone pali: un'antologia di oltre quattrocento detti di Gautama il Buddha che è diventato testo di riferimento e oggetto di studio e interpretazioni. Buddha non predicò una religione, né insegnò una filosofia come sistema di pensiero, offrì invece una spiegazione dell'infelicità umana e mostrò una pratica per liberarsene: "la Via del Buddha". La liberazione, che è essenzialmente libertà da se stessi, si realizza attraverso la meditazione e il risveglio dal sonno della coscienza. Le parole del Maestro del VI sec. a.C. sono qui commentate dal Maestro moderno Osho.