Torna indietro

La mente dell'uomo è il suo inferno

La mente dell'uomo è il suo inferno
14,15 -5%   14,90 

Ordina ora per riceverlo lunedì 30 maggio. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
258 Pagine
Editore:
Curcio
Pubblicato:
11/03/2021
Isbn o codice id
9788868685201

Descrizione

Il saggio è un richiamo forti all'uso della ragione e un invito rigettare false ideologie. E un testo irriverente, cinico, anticonformista, volutamente provocatorio, comunque coraggioso, che no teme le critiche dei soliti ipocriti moralisti benpensanti, oggetto d feroce odio. L'autore è convinto che la razza umana, non riuscendo a fare della ragione la sua guida, stia favorendo prima il suo decadimento e poi la sua estinzione. Una disamina solida, coerente e fondata su una attenta analisi storico-filosofica, che sviluppa e approfondisce anche alcuni temi già proposti in Odio tutti fuorché Gesù Cristo, del quale costituisce l'atteso e opportuno completamento.