Torna indietro

La minaccia populista alla democrazia liberale

La minaccia populista alla democrazia liberale
16,62 -5%   17,50 

Ordina ora per riceverlo martedì 19 gennaio. 

33 punti carta PAYBACK
Brossura:
150 Pagine
Editore:
Castelvecchi
Pubblicato:
03/10/2019
Isbn o codice id
9788832826746

Descrizione

Il Novecento ci ha convinto che la democrazia liberale rappresentativa sia il migliore sistema politico cui tendere. Negli ultimi anni questa pacata sicurezza è stata però messa in crisi da un'ondata globale di movimenti populisti, che ha creato tanto più scompiglio in quanto del tutto sottovalutata. La rigorosa e lucida analisi di William Galston smentisce infatti che il populismo sia una reazione antidemocratica semplice ed emotiva, priva di una raffigurazione politica della realtà. Al contrario, alla sua base vi è un'ideologia arcidemocratica ben definita. A due anni dalla pubblicazione americana, la lettura di Galston appare tuttora incisiva: per poter preservare il pluralismo della nostra società è necessario comprendere bene quali aspetti siano messi in crisi dal dirompente populismo e, non di meno, serve avere coscienza dei compromessi su cui si fondano le democrazie liberali in cui viviamo.