Torna indietro

Il mistero dionisiaco in Giorgio Colli. Linee per una interpretazione

Il mistero dionisiaco in Giorgio Colli. Linee per una interpretazione
19,00 -5%   20,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 26 novembre. 

38 punti carta PAYBACK
Brossura:
341 Pagine
Editore:
Stamen
Pubblicato:
27/02/2020
Isbn o codice id
9788831928588

Descrizione

A lungo ai margini della filosofia del Novecento, la figura di Giorgio Colli, al di là della sua celebrata impresa di curatore delle opere nietzschiane, è negli ultimi anni divenuta oggetto di un rinnovato interesse speculativo. Questo studio ne indaga il tema chiave, il dionisiaco. Inteso dapprima come "pura interiorità", in un progressivo e quasi visionario corpo a corpo con il pensiero di Nietzsche, Colli giunge, nella sua fase matura, a caratterizzarne l'essenza come immediatezza metafisica, contatto metafisico. Tale elemento, che fa da presupposto al mondo come espressione, è il medesimo a partire da cui i Presocratici e Platone definirono le proprie dottrine: interiorità e immediatezza si connotano come ambito più vasto di una "coincidentia oppositorum" incomprensibile razionalmente.