Torna indietro

Il mondo della mente. Per un'epistemologia della cura

Il mondo della mente. Per un'epistemologia della cura
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 28 ottobre. 

23 punti carta PAYBACK
Brossura:
188 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
01/01/2006
Isbn o codice id
9788831791694

Descrizione

Un libro per ripensare la cura del disagio psichico. Sullo sfondo, un punto di vista storico-filosofico, dove la mente viene concepita come microcosmo che contiene il mondo. La cura dunque: oggetto di un approccio attento ai concetti che utilizza, alle teorie che presuppone, alle relazioni che mobilita. Viene proposto un nuovo ruolo dell'epistemologia in ambito psichiatrico e psicoterapico. Si tratta di un'epistemologia della connessione priva di pretese prescrittive. Interna alle pratiche relazionali. Mirata a stabilire efficaci giunzioni tra differenti approcci: un'esigenza, questa, molto sentita dagli operatori della salute mentale e dai destinatari delle cure. Tra gli strumenti di questa epistemologia clinica viene messa a fuoco - per gli operatori "psi" e per gli "psiconauti" - la possibilità di un uso formativo della rete e di svariate modalità della comunicazione virtuale.