Torna indietro

La morte è in scena. La signora in giallo

La morte è in scena. La signora in giallo
9,02 -5%   9,50 

Ordina ora per riceverlo giovedì 15 aprile. 

18 punti carta PAYBACK
Tascabile:
303 Pagine
Editore:
Sperling & Kupfer
Pubblicato:
28/08/2012
Isbn o codice id
9788860618153

Descrizione

Dopo molti anni di assenza, Jessica Fletcher torna a New York, dove ha vissuto a lungo e dove abita il nipote preferito, Grady Fletcher. E stato proprio lui a invitarla, e Jessica, per quanto sorpresa, ha accettato molto volentieri di partire. Ben presto, però, si rende conto che l'invito non è dettato solo dall'affetto: sotto c'è dell'altro. Infatti Grady è l'amministratore della Eye Screen, affermata casa di produzione, che si è appena assicurata la pubblicità televisiva di una carta di credito internazionale promettendo la partecipazione di personaggi famosi come testimonial. Così propone a Jessica di entrare a far parte del ristretto gruppo di celebrità, in quanto scrittrice di fama mondiale. Lei non ama apparire in televisione ma, data l'insistenza del nipote e l'incoraggiamento del suo agente letterario Matt Miller - che vede nell'operazione un sicuro mezzo di promozione dei libri - alla fine acconsente. A convincerla definitivamente è la richiesta di Frank, il figlio di nove anni di Grady, che lei adora e che non sta più nella pelle alla prospettiva di seguire la zia sul set. Durante le riprese, però, il piccolo scompare misteriosamente e Jessica, affranta, si mette sulle sue tracce, cercando in ogni angolo degli studi. Purtroppo non trova il bambino, bensì il corpo senza vita di Betsy Archibald, direttore creativo dell'agenzia, una donna estremamente ambiziosa... e odiata da tutti.