Torna indietro

Il nostro desiderio di diventare rondini. Poesie e lettere

Il nostro desiderio di diventare rondini. Poesie e lettere
33,25 -5%   35,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 21 ottobre. 

66 punti carta PAYBACK
Rilegato:
528 Pagine
Editore:
Garzanti Libri
Pubblicato:
11/06/2020
Isbn o codice id
9788811813392

Descrizione

Quella tra Attilio Bertolucci ed Evelina - detta Ninetta - Giovanardi è stata una storia d'amore lunga, appassionata, mai interrotta, straordinaria per intensità e qualità d'affetti, e accompagnata per decenni da centinaia di lettere manoscritte pubblicate qui per la prima volta. A Ninetta, conosciuta tra i banchi del liceo, il poeta apre non solo il cuore, ma comunica speranze, debolezze, sogni; lei a sua volta è un'innamorata onesta e lucida, che sembra accompagnare le bizzarrie dell'amato con indulgenza, comprensione e tenerezza. In questo carteggio, integrato con le molte poesie che Attilio dedicò a Ninetta, prende così vita un vero e proprio romanzo che attraversa gli anni del corteggiamento, i periodi di lontananza, la dolcezza della vita matrimoniale. Dallo scambio di opinioni sulle passioni comuni - la musica, il cinema, la letteratura - e dalla continua evocazione dell'amore per la moglie, emerge il ritratto inedito e delicato di uno dei più grandi poeti della nostra letteratura.