Torna indietro

La notte brucia ancora. Primavalle. Il rogo che ha distrutto la mia famiglia

La notte brucia ancora. Primavalle. Il rogo che ha distrutto la mia famiglia
9,80 -30%   14,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 5 marzo. 

20 punti carta PAYBACK
Brossura:
173 Pagine
Editore:
Sperling & Kupfer
Pubblicato:
25/04/2008
Isbn o codice id
9788820045531

Descrizione

Arrivarono in tre, la notte del 16 aprile 1973, con una tanica di benzina. Giovani militanti di Potere operaio, con un obiettivo: un appartamento delle case popolari di Primavalle. Il rogo si portò via due fratelli, arsi vivi, e l'ultimo brandello di innocenza di quella generazione. Virgilio, ventidue anni, e Stefano, dieci, morirono perché figli di una famiglia "fascista", da odiare, da colpire. Da uccidere. Giampaolo, l'autore di questo libro, aveva quattro anni e fu portato in salvo dalla madre. Trentacinque anni dopo, racconta il doppio dolore dei sopravvissuti: quello silenzioso e quotidiano dell'assenza, quello sordo e impotente della giustizia negata. Un'inchiesta giudiziaria infinita e le rivelazioni a orologeria dei protagonisti hanno infatti permesso di individuare i colpevoli, ma nessuno ha pagato. Oggi anche l'odio è andato in prescrizione, eppure le fiamme che incendiarono quella notte lontana non si sono ancora spente.