Torna indietro

Il nudo. Eros, natura, artificio

Il nudo. Eros, natura, artificio
37,05 -5%   39,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 6 ottobre. 

74 punti carta PAYBACK
Illustrato:
304 Pagine
Editore:
Giunti Editore
Pubblicato:
01/01/1999
Isbn o codice id
9788809214941

Descrizione

Tema fra i più affascinanti e complessi della storia dell'arte il Nudo ha seguito di pari passo la storia delle idee, e in particolare ogni possibile evoluzione e variazione della concezione dell'uomo, del corpo e delle sue passioni. Se senza dubbio la rappresentazione della figura nuda ha posto in primo luogo il problema della verosimiglianza, è anche vero che ha costituito per secoli (e costituisce tuttora) l'oggetto scatenante delle pulsioni più diverse. Può essere stato legato ai fenomeni della società, oppure aver avuto un ruolo accademico, di speculazione scientifica, di ispirazione mitologica e/o, più o meno velatamente o ipocritamente, libertino e sensuale. Grazie ai contributi di studiosi di diverse discipline, questo volume, ricco di illustrazioni di grande formato, offre nuove aperture e originali interpretazioni nel campo della filologia e della cultura antica, dell'archeologia, dell'antropologia, della pittura e della scultura, della letteratura e dei fenomeni della contemporaneità. Gli autori hanno saputo spiegare una storia che dall'antichità arriva ai nostri giorni.