Torna indietro

L'occupazione e i nuovi soldi. La flat tax, il denaro complementare, e gli equilibri macroeconomici regionali

L'occupazione e i nuovi soldi. La flat tax, il denaro complementare, e gli equilibri macroeconomici regionali
13,29 -5%   13,99 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 30 giugno. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura
Editore:
Streetlib
Pubblicato:
03/08/2019
Isbn o codice id
9788834160855

Descrizione

"Mancano i soldi", "ce lo impone l'Europa", queste sono le giustificazioni ricorrenti e monotone con le quali le pubbliche amministrazioni giustificano le loro inadempienze verso i cittadini, l'ambiente, e le generazioni future; "eppure ci sarebbero, e dipende solo da voi" è la tesi, rafforzata da una proposta, che percorre questo libro. Serve predisporre nuovi e potenti strumenti monetari, che non facciano più dipendere i governi da una moneta europea antiquata e monopolista, affiancata da monete private innovative e oligopoliste, com'è nel caso dei bitcoin, e come saranno la libra di Facebook, e le altre che verranno. Non si tratta di contrastare l'Europa, ma di creare le condizioni necessarie per realizzare una politica di finanziamento dell'economia che realizzi nuovi equilibri macroeconomici sia internazionali sia regionali. Ogni ritardo causerà costi rilevanti. In particolare, è forte il rischio che si accentui, con esiti disastrosi, il clima diffuso di sfiducia e di conflitto, che già si percepisce e influenza le scelte di vita e il comportamento elettorale; lo spazio per essere ottimisti sembra esiguo. Al suo interno si può collocare la politica di nuova concezione: la flat tax finanziata integrando la moneta legale con denaro complementare, che può "arricchire il grande/ paese di cuccagna ch'è il domani". Prefazione di Gilberto Pichetto Fratin.