Torna indietro

L'ora solenne. Gli italiani e la guerra d'Etiopia

L'ora solenne. Gli italiani e la guerra d'Etiopia
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 27 maggio. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
316 Pagine
Editore:
Baldini & Castoldi
Pubblicato:
23/09/2015
Isbn o codice id
9788868528522

Descrizione

La storia è nota: il 3 ottobre 1935 l'Italia - ansiosa di conquistare un posto al sole fra le potenze coloniali - invase l'Etiopia; sette mesi dopo Mussolini annunciò il ritorno dell'Impero "sui colli fatali di Roma". Fu una guerra nazionale, combattuta da mezzo milione di italiani ansiosi di riscattare il prestigio compromesso dall'ltalietta pre-fascista, umiliata dalla "vittoria mutilata"; una guerra moderna, col massiccio uso di mezzi meccanici e aviazione; una guerra criminale, con l'impiego sistematico dei gas nelle fasi più delicate. Fu poi una guerra dimenticata nel cono d'ombra dell'autoassolutoria vulgata del regime e degli italiani "brava gente". Ma dietro le canzoncine spensierate come Faccetta nera e la propaganda, cosa pensavano davvero gli italiani di allora? Intrecciando abilmente tante fonti coeve, Palmieri dà voce allo spirito del tempo, per mostrarci un Paese illuso dall'"ora solenne", che non arrivò mai.