Torna indietro

Il patrimonio insidiato. Scritti sulla tutela del paesaggio e dell'arte

Il patrimonio insidiato. Scritti sulla tutela del paesaggio e dell'arte
11,62 -50%   23,24 

Ordina ora per riceverlo lunedì 21 giugno. 

23 punti carta PAYBACK
Libro:
480 Pagine
Editore:
Editori Riuniti
Pubblicato:
01/01/2001
Isbn o codice id
9788835950172

Descrizione

L'Italia della ricostruzione e del boom è stato il paese che ha massacrato nei modi più vari il proprio paesaggio naturale e artistico. Ancora oggi la quasi totalità dell'opinione pubblica condivide un atteggiamento di indifferenza o di fastidio verso un'eredità avvertita come un intralcio sulla via della modernità. Fra i pochi che cercarono di combattere la distruzione del paesaggio italiano, Brandi ebbe un ruolo essenziale e inconfondibile. I suoi interventi non sono mai ispirati a un dogmatico culto della conservazione, ma a un'attenta analisi del singolo caso, capace di mettere a fuoco volta per volta i rischi e le opportunità. La sua denuncia si basa sempre su una profonda conoscenza dei luoghi di cui parla, dei quali sa restituire come nessun altro il fascino. Questo volume, che presenta un'ampia scelta degli scritti di Cesare Brandi sulla tutela del patrimonio culturale, sono l'occasione per scoprire che i problemi e le scelte affrontati allora, spesso per la prima volta, dal grande storico dell'arte sono gli stessi che ci ritroviamo a discutere oggi.