Torna indietro

Del piacere della virtù. Paolo Veronese, Alessandro Magno e il patriziato veneziano

Del piacere della virtù. Paolo Veronese, Alessandro Magno e il patriziato veneziano
22,80 -5%   24,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 6 novembre. 

46 punti carta PAYBACK
Brossura:
150 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
05/05/2009
Isbn o codice id
9788831798006

Descrizione

Il telero con "Alessandro Magno e la famiglia di Dario" è una delle opere più famose e celebrate di Paolo Veronese. Questo libro lo analizza a tutto tondo: ne ricostruisce la storia materiale, esamina il contesto storico e la ricezione di Alessandro Magno nella cultura del Cinquecento, fornisce una lettura del suo possibile senso e significato. Sfruttando sapientemente il materiale offerto dalle fonti, Veronese crea per il patrizio veneziano Francesco Pisani un dipinto straordinariamente complesso e articolato, che nel dare forma a un'apologia dei "nobili e legittimi matrimoni", della famiglia e della perdurante identità dei suoi valori, offre anche spunto per una riflessione sullo statuto stesso della pittura e sulla dignità dell'artista.