Torna indietro

Nei piedi i riflessi di antiche memorie. Dialogo tra l'uomo e l'universo attraverso la riflessologia plantare "medicina del mondo Orientale"

Nei piedi i riflessi di antiche memorie. Dialogo tra l'uomo e l'universo attraverso la riflessologia plantare "medicina del mondo Orientale"
18,00

Ordina ora per riceverlo lunedì 1 febbraio. 

36 punti carta PAYBACK
Libro:
152 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
25/11/2020
Isbn o codice id
9788831698603

Descrizione

"Il piede è lo specchio del corpo". Sotto la pianta del piede, vi sono dei punti ben precisi che rispecchiano gli organi interni del nostro corpo. Tramite la loro stimolazione, si ottiene un equilibrio generale dell'organismo che attiva la capacità di autoguarigione. Secondo la medicina orientale, nell'uomo esiste una carica di energia vitale che scorre continuamente attraverso canali misteriosi e rappresenta la condizione primaria per una buona salute. Ogni ostacolo è un'interruzione per il fluire di questa energia e costituisce la causa di un mutamento fisiologico e quindi un pericolo per la funzionalità dell'organismo. Uno dei sistemi più antichi per ripristinare e a stimolare questo flusso è costituito sicuramente dalla riflessologia plantare, che nasce come gesto primitivo e istintivo e non ha controindicazioni. Pertanto la riflessologia plantare stimola la naturale autoguarigione del corpo non fermandosi a sopprimere i sintomi, ma riportando l'intero organismo ad uno stato di equilibrio e armonia.