Torna indietro

La pittura veneziana del Quattrocento. I Bellini e Andrea Mantegna

La pittura veneziana del Quattrocento. I Bellini e Andrea Mantegna
61,75 -5%   65,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 23 giugno. 

124 punti carta PAYBACK
Rilegato:
259 Pagine
Editore:
Bollati Boringhieri
Pubblicato:
01/01/2005
Isbn o codice id
9788833916309

Descrizione

Uno dei più grandi storici dell'arte del Novecento rilegge in modo originale la straordinaria stagione della pittura veneziana dai Bellini a Mantegna. Lo scopo del libro è quello di mostrare, sul nascere, quelle che saranno le costanti della pittura veneziana, ossia di una delle più grandi e longeve scuole della pittura europea. I pittori veneziani seppero trarre dalla lunga storia di Venezia e Bisanzio, dagli ori e dai rilievi-icone bizantini presenti nelle chiese della loro città, quanto avrebbe avuto valore per l'età nuova.