Torna indietro

Il ponte aereo per Berlino. Il commissario Oppenheimer e l'indagine tra Est e Ovest

Il ponte aereo per Berlino. Il commissario Oppenheimer e l'indagine tra Est e Ovest
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 27 maggio. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
386 Pagine
Editore:
Emons Edizioni
Pubblicato:
07/04/2022
Isbn o codice id
9783740815349

Descrizione

Giugno 1948. Saltati gli equilibri stabiliti alla fine della guerra, nel cuore dell'Europa si vanno configurando due blocchi contrapposti. Dopo l'immissione di una nuova moneta nel settore occidentale, i sovietici chiudono gli accessi alla città e Berlino Ovest si trova completamente isolata. L'estate è arrivata e alcuni ragazzini giocano sulle rive della Sprea. Nell'acqua bassa notano qualcosa di strano. E una gamba mozzata. Qualche giorno dopo, da un ponte piovono interiora umane su una chiatta. In entrambi i casi, i testimoni affermano di aver visto una persona sospetta con una tuta blu. Anche il corpo di polizia viene diviso tra Est e Ovest, e a essere sorpresi a indagare al di fuori del proprio settore si rischia l'arresto. L'assassino, tuttavia, non rispetta confini. Sotto il rombo incessante degli aerei che riforniscono il settore ovest, il commissario Oppenheimer si troverà presto ad agire nell'ombra, tra vecchi amici e nuovi nemici.