Torna indietro

Il postimpressionismo. La promessa di una nuova arte. Ediz. illustrata

Il postimpressionismo. La promessa di una nuova arte. Ediz. illustrata
8,25 -50%   16,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 6 giugno. 

16 punti carta PAYBACK
Brossura:
131 Pagine
Editore:
Castelvecchi
Pubblicato:
17/03/2015
Isbn o codice id
9788869440861

Descrizione

Alla fine del 1910, Roger Fry, già stimato critico e pittore, organizza alle Grafton Galleries di Londra una mostra d'arte contemporanea francese, coniando la fortunata definizione di "Postimpressionismo". Per il pubblico britannico, ancora molto affezionato ai temi e ai toni dell'epoca vittoriana, è la prima vera occasione per conoscere alcuni dei più importanti esponenti della scena europea, tra cui Cézanne, Gauguin e van Gogh. Per Fry è un passo fondamentale nello sviluppo di una nuova visione dell'arte come mezzo d'espressione delle emozioni, senza obblighi di oggettività e realismo. La mostra suscita uno scalpore imprevisto e segna uno spartiacque nell'evoluzione del gusto; si replica nel 1912, con una seconda esposizione, che precisa e conclude il discorso sulle nuove tendenze. Questo libro racconta una stagione cruciale per l'estetica del Novecento, raccogliendo un'ampia selezione di testi di Fry, in gran parte inediti in italiano.